Corte Marchigiana è nel registro AIC. Sempre più vicina ai suoi clienti
maggio 20, 2020
Prosciutto: sai perché si chiama così?
maggio 29, 2020

Penne con salame e pomodorini

CREA UN'OTTIMA RICETTA COL NOSTRO SALAME AL TARTUFO

Chi l'ha detto che il salame va mangiato così com'è, da solo? Il salame può anche essere il protagonista di una gustosa ricetta, come le penne con salame e pomodorini! E se poi utilizzi il nostro salame al tartufo...


Di cosa hai bisogno


  • Le tue penne preferite
  • 120g di salame al tartufo Corte Marchigiana
  • 20g di pomodorini Pachino
  • 1 cipolla
  • 100g di formaggio tipo Robiola
  • olio, sale e pepe

SCOPRI IL NOSTRO SALAME AL TARTUFO

Come si preparano

Le penne al salame e pomodorini sono semplicissime da preparare, ma allo stesso tempo porteranno sulla tua tavola una ventata di novità e soprattutto un sapore deciso e di sicuro successo.

Mentre l'acqua salata per le penne sta bollendo, metti una padella sul fuoco con un filo di olio extravergine di oliva e quando sarà ben caldo, fai rosolare la cipolla tritata. Quando sarà dorata, aggiungi il salame al tartufo di Corte Marchigiana tagliato a cubetti di piccole dimensioni. Quando il salame avrà iniziato a rilasciare un po' di grasso, aggiungi i pomodorini e amalgama il tutto per circa 5 minuti a fiamma bassa.

A questo punto aggiungi il formaggio tipo Robiola e falla sciogliere aiutandola con un mestolo di legno (se necessario aggiungi un po' di acqua di cottura della pasta). Versa le penne nell'acqua bollente e appena saranno cotte (al dente!) scolale e versale nella padella amalgamandole con il sugo. Il piatto e pronto!

Presentale in un piatto colorato o magari scuro, visto che il colore sarà bello vivo... Buon appetito!

Salame-al-tartufo

Leggi altre news


maggio 29, 2020

Prosciutto: sai perché si chiama così?

In Italia lo chiamiamo prosciutto, in spagnolo si dice jamon, mentre in inglese ham. Scopri perché!
maggio 22, 2020

Penne con salame e pomodorini

Sapevi che con il salame puoi creare anche delle ottime ricette? Prova questa, ovviamente col salame Corte Marchigiana!
maggio 20, 2020

Corte Marchigiana è nel registro AIC. Sempre più vicina ai suoi clienti

Corte Marchigiana vuole sempre essere vicina ai suoi clienti, anche coloro che non possono assumere glutine.