Torta salata con salame Milano e rucola
novembre 27, 2020
Parigina con salame Napoli Corte Marchigiana
dicembre 24, 2020

Salame Napoli: la sua storia

Conosci il salame Napoli?


Ecco la sua storia


I salami italiani si distinguono per il tipo di macinatura (fine, media o grossa), per le spezie che compongono la ricetta (aglio, peperoncino, semi di finocchio, grani di pepe e vino) e per il tipo di stagionatura e affumicatura. I tipi più conosciuti sono il salame Milano (a grana finissima), il salame Felino (a grana media), il salame Ungherese (a grana finissima è leggermente affumicato) ed, ovviamente, il salame Napoli (a grana fine e leggermente fumicata).

Storicamente considerato una merce talmente pregiata da essere donata in cambio di prestazioni altamente professionali e consumata in occasione di feste e ricorrenze, il Salame Napoli, era un bene prezioso al quale dedicare molte precauzioni che, impiegate nel passato per mantenere intatta la bontà e la genuinità delle carni, sono diventate nel tempo parte integrante delle tecniche di produzione, di affumicatura e stagionatura tramandate immutate di padre in figlio.

L’area di produzione del salame di Napoli è tutta la Campania. La carne utilizzata deve provenire da suini del peso minimo di 150 kg, allevati nell’area e nelle regioni dell’Italia centromeridionale.


Il nostro Napoli

Il salame di Napoli presenta forma cilindrica allungata, con superficie esterna di colore rosso carico, con frazioni adipose in evidenza, consistenza compatta e non elastica, odore tipico di affumicato, sapore dolce e caratteristico di affumicato o speziato.

Ottimo da mangiare così, tra due fette di pane, ma ingrediente fondamentale e assolutamente insostituibile per tantissime ricette della cucina popolare partenopea come il rustico napoletano, un goloso contrasto dolce-salato, è questa la peculiarità del rustico, tipico della rosticceria napoletana.


ORDINA I NOSTRI SALUMI
Napoli-web

Leggi altre news


gennaio 16, 2021

Ventricina: cos’è e perché si chiama così?

Il prelibato salume ancora oggi è unito intimamente al mondo contadino. Lo stesso nome rimanda al “ventre” (lo stomaco del maiale). Scopri di più.
gennaio 7, 2021

Risotto al rosmarino e prosciutto crudo Corte Marchigiana

Il prosciutto crudo di Corte Marchigiana utilizzato per un buon risotto? Certo! Scopri la ricetta.
gennaio 1, 2021

Peperoncino… Ecco le sue proprietà!

Il peperoncino migliora la circolazione, è un ottimo cardioprotettivo, ha proprietà di vasodilatatore anticolesterolo. E poi?